• Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Test clinica lab
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • Banca MC
  • Reschini spazio cultura
  • Astea 2020
  • BCC
  • Sottosopra
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

a cura di Paolo Onofri

POTENZA PICENA - Il restauratore di Potenza Picena Paolo Pallotto ha portato a termine il restauro sia della statua lignea della Madonna con Bambino ed Angeli fine sec. XVI, che i tre inginocchiatoi dei secc. XVIII e XIX.

Secondo il restauratore la statua rappresenta la Madonna di Loreto.

I 4 beni storici ed artistici comunali erano stati prelevati dal restauratore Paolo Pallotto nel dicembre 2019 dal soppalco dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”.madonna lignea

I beni restaurati sono stati collocati presso i locali della Pinacoteca Comunale “Benedetto Biancolini” di Via Trento, dove nel corridoio si trovano anche le 10 statue lignee degli Apostoli del sec. XVII restaurate dalla dott.ssa Letizia Bruscoli di Pesaro, nell’ambito del Progetto Art Bonus.

Il progetto di restauro, approvato dalla Soprintendenza di Ancona, è costato la somma di € 1.152,00 + I.V.A.

Per quanto riguarda la statua lignea della Madonna con Bambino ed Angeli fine sec. XVI, mentre i tre inginocchiatoi dei secc. XVIII e XIX sono costati €1.250,00 + I.V.A., a totale carico del Bilancio Comunale.

I lavori sono stati seguiti dall’Economo Comunale, dott.ssa Simona Ciasca, responsabile del patrimonio storico ed artistico del Comune.

Il lavoro di restauro di Paolo Pallotto ha riportato all’antico splendore sia la statua lignea della Madonna con Bambino ed Angeli fine sec. XVI, che i tre inginocchiatoi dei secc. XVIII e XIX.

inginocchiatoi pallotto

madonna lignea e restauratore