• Il mondo delle fiabe
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • Astea
  • Unipol
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • Citylab
  • 1
  • 2
  • 3

RECANATI – Da questa mattina il Centro Nazionale Studi Leopardiani ospita una due giorni di interventi da parte dei più importanti leopardisti italiani sul tema “interminati spazi”, un convegno di studi, nell’anno del Bicentenario della Stesura dell’Infinito, che sancisce anche la ripresa delle attività del centro dopo gli importanti interventi condotti dal FAI che hanno ridato nuovo splendore alla parte dedicata allo studio ed all’approfondimento, e creato un percorso multimediale che conduce “dentro” la poesia prima di entrare nell’Orto dell’Infinito.

A fare gli onori di casa il presidente del CNSL, Fabio Corvatta, insieme al sindaco di Recanati, Antonio Bravi e al vicepresidente esecutivo del FAI, Marco Magnifico.
Clicca sullo start della barra sottostante per ascoltare la parte degli interventi istituzionali.

spazio1

Non c'è stato alcun taglio del nastro dedicato alla riapertura dei piani superiori, la riappropriazione da parte degli studiosi di quegli spazi ha comunque rappresentato una simbolica "continuazione" dei lavori ... interrotti da altri lavori.

La prima parte della giornata ha visto le relazioni di Luigi Blasucci, Francesco Orilia, Enrico Capodaglio, Giangiorgio Pasqualotto.

Nel pomeriggio (15.30) Sergio Givone, Antonio Rostagno, Luigi Reitani, Massimo Cacciari.

Alle 18 Luigi Blasucci presenterà il nuovo commento ai Canti. Interverranno Novella Bellucci, Nicola Feo, Giacomo Magrini.

Il convegno prosegue domani mattina (ore 9) con gli interventi di Gaetano Lettieri, Marco Bersanelli, Silvano Tagliagambe, Paolo Zellini

Dalle 15.30 Gilberto Leonardi, Giacomo Magrini, Franco d’Intino, Antonio Prete.

spazio2spazio3