• Test clinica lab
  • Astea
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC
  • Menghini
  • BCC
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La 55/a Tirreno-Adriatico di ciclismo, che si correrà dal 7 al 14 settembre e non come di consueto a marzo, quest'anno è stata suddivisa in 8 tappe, anziché le abituali 7.

Si comincerà con la Lido di Camaiore-Lido di Camaiore (Lucca), lunga 133 km. Si tratta di una frazione suddivisa in due parti, entrambe in circuito.

La 2/a tappa porterà i corridori da Camaiore (Lucca) a Follonica (Grosseto), su un percorso di 201 km. La 3/a tappa collegherà Follonica (Grosseto) a Saturnia (Grosseto) e misurerà 217 km.20tirrenopercorso 990x743

La 4/a sbarcherà in Umbria, con la Terni-Cascia (Perugia), lunga 194 km. . Nella 5/a frazione la 'Corsa dei Due Mari' partirà da Norcia (Perugia) per arrivare a Sassotetto (Macerata), dopo 202 km. .La 6/a tappa collegherà, in 175 km, Castelfidardo (Ancona) a Senigallia (Ancona), e misura anche in questo caso 175 km. . La Pievetorina-Loreto di 181 km e la crono di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), lunga 10 km, chiuderanno il programma.

"Dobbiamo ringraziare le amministrazioni locali che hanno sempre sostenuto questo evento internazionale. Attraverso le immagini distribuite in tutto il mondo valorizzeremo ancora una volta, sia dal punto di vista paesaggistico che culturale, i territori. Insieme daremo un nuovo segnale di ripartenza del Paese, sempre nel rispetto della sicurezza, perché il ciclismo è un veicolo formidabile per lanciare messaggi di ripresa", ha detto Mauro Vegni, direttore dell'area ciclismo di Rcs Sport, che organizza l'evento.

E’ la tappa n. 7, Pieve Torina-Loreto (181km) quella che interesserà i passaggi sul “muro” dell’Addolorata.

È la tappa dei Muri. Sono tutti concentrati nei 3 giri di circuito che portano la corsa a affrontare 3 volte la salita di Loreto (che costituisce l’arrivo più 3 volte il passaggio in un’altra zona) e 3 volte quello di Recanati (v.Paolina Leopardi). Avvicinamento costantemente in discesa dai Monti Sibillini passando da Camerino e raggiunta la valle del fiume Potenza si affrontano le salite di Montecassiano, Montefano e Osimo prima di entrare nel circuito finale. Circuito finale di 25 km che prevede di affrontare le due salite di Loreto e quella di Recanati. Ultimi chilometri tutti in salita con pendenze attorno al 10%.

T07 Loreto alt 1024x585

T07 Loreto CR zoom